Vi siete accorti che comprare l'acqua su un volo costa piu' dello champagne? 
(o almeno di un buon spumante italiano: 6 euro al litro!!!)
Si può aggirare la cosa? certamente! Soprattutto è importante non morire di sete (e nemmeno venire tosati come pecorelle)
Come? A parte la soluzione alla -poveri disperati- che consiste nel portare una bottiglietta (vuota) di plastica da far passare ai controlli e da riempire di acqua del rubinetto ...appena passata la security .
Soluzione pratica anche se ti devi bagnare le labbra..oppure se hai paura di restar senza qualcosa di potabile nei primi 20 minuti in volo.
Ma esiste un'altra soluzione, scovata DA ME  per puro caso.
I mandarini passano i controlli doganali!!

mandarino

La prima volta ero timidissima, avevo preso i mandarini ma non avevo voglia di mangiarli per colazione: così ho chiesto in dogana:

SUrprise!!
si posson portare!
quindi..per non restare assetati in volo..la soluzione ottima (e salutare) è portarsi qualche mandarino /mandarancio in tasca

vi avevo gia' suggerito altre cosine da portare nella sezione - stare meglio in volo-